Da esattamente un anno tutto è cambiato e tu rivivi nella generosità delle persone!

25 novembre: un giorno che ti isola da tutto quello che sta accadendo nel mondo. Uno di quei giorni che rimangono indelebili e ti segnano il cuore con forza, senza possibilità di fuga. Non ci sei più già da un anno, eppure ti “sentiamo” in un modo quasi inspiegabile.

Oggi ti vediamo in un atto di estrema generosità da parte di una persona che nemmeno ti conosceva, ma che ti ha sentita fino al midollo e ti fa rivivere in un grande gesto: la donazione di un defibrillatore. Questo angelo arriva da Terni, si chiama Roberta ed è siciliana come te. Quando abbiamo ricevuto la sua telefonata non potevamo credere quanto qualcuno possa essere potente anche se non c’è più. Grazie di vero cuore a chi con un piccolo o grande gesto disinteressato dona speranza. L’umanità ha bisogno di speranza, empatia, vicinanza…Non ci sono conti, previsioni, statistiche, strategie che possano farci vivere meglio, se non illuderci!

Grazie a Roberta e alla sua famiglia una scuola di Palermo riceverà un defibrillatore. Con le altre donazioni provvederemo alla formazione del personale e all’effettuazione degli screening ECG.

CONDIVIDI QUESTA NEWS

FAI UNA DONAZIONE PER CARDIO PROTEGGERE MIGLIAIA DI ALUNNI DELLE SCUOLE DI PALERMO

Dona ora

*Puoi versare con: carta di credito, PayPal, Satispay, Bonifico bancario.

Icone pagamenti